Crescere al Sud

Il festival B-Book ha il sostegno della rete di “Crescere al sud” e dell’Ong “Save the Children”.

Crescere al Sud si avvale di una struttura organizzativa leggera, rappresentata da una cabina di regia nazionale formata da due portavoce e da rappresentanti di ciascuna delle regioni meridionali al momento coinvolte nel progetto associativo: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

La cabina di regia, eletta nell’assemblea costitutiva di Roma del 9 gennaio 2015 è costituita da :

Lucia Ambrosino (coordinamento Calabria), Danilo Conte (coordinamento Puglia), Pasqua De Candia (coordinamento Sicilia), Angelica Viola (coordinamento Campania), Daniela Rossi (enti nazionali aderenti a Cas) unitamente ai due portavoce nazionali: Francesco Mollace e Andrea Morniroli.

logo-crescere-al-sud-fondazione-con-il-sud

save_the_children_logo-svg