La città dei ragazzi

La Città dei Ragazzi è un centro di sperimentazione e di accrescimento del sapere in ambito pedagogico ed educativo volto a favorire lo spirito di partecipazione, di responsabilità, di autonomia e di crescita dei bambini e delle bambine, nonché il loro senso di cittadinanza attiva.
Suddivisa in quattro diverse aree, denominate “Scrigni”, occupa una superficie di circa 33.000 metri quadrati, con area verde e piazza di relazione, fruibili attraverso percorsi pedagogici strutturati e guidati, ma anche con modalità occasionali.
Gli Scrigni rinviano al tesoro di Alarico, il re dei Visigoti sepolto, con il suo tesoro e il suo cavallo, secondo le cronache dal sapore leggendario, alla confluenza dei fiumi Crati e Busento.

La Città dei Ragazzi, sita in via Panebianco a Cosenza, è aperta in orario antimeridiano (solo per le scuole) da mercoledì a sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,30. Dal lunedì al venerdì, dalle ore 15,30 alle ore 19,00 si svolgono attività e laboratori per l’utenza pomeridiana.